Sentenza esemplare sulla resistenza temeraria in giudizio della assicurazione

Sentenza esemplare sulla resistenza temeraria in giudizio della assicurazione

Rischia una pesante condanna per “lite temeraria” la società assicurativa che, al fine di defatigare l'assicurato e non procedere alla liquidazione dovuta di un danno, decida di resistere in giudizio senza che la propria difesa abbia alcuna valenza o prova.

ort5

 

Con una sentenza “esemplare” dello scorso dicembre il tribunale di Tivoli ha condannato le compagnie assicurative dei due veicoli responsabili di un sinistro al pagamento delle spese aggravate (ex articolo 96 ultimo comma del c.p.c.) «per un importo per ciascuna assicurazione pari al quadruplo delle spese processuali», già liquidate nella «misura massima» di 25mila euro.

Il Giudice ha quindi condannato gli istituti assicurativi al pagamento delle spese aggravate per lite temeraria, «in quanto è evidente che hanno resistito in giudizio senza aver liquidato il danno che, stante le competenze della compagnia, certamente era ben noto alla parte». Inoltre, «nella rappresentazione dei fatti hanno enfatizzato elementi del tutto trascurabili o addirittura equivoci.

L’istituto delle spese aggravate è finalizzato «a disincentivare le cause defatigatorie e strumentali e deve essere parametrato alla capacità ed alla forza giuridica della parte ed alla posizione di vantaggio che parte colposamente resistente vanta nel confronti dell’avente ragione». In questo senso non può sottacersi, argomenta il giudice, «l’esistenza di un enorme contenzioso che vede soccombenti le compagnie assicuratrici e che è generato — con tutta evidenza — da intenti defatigatori, nel palese tentativo di indurre le parti ad accettare somme inferiori al dovuto in tempi brevi o, al contrario, dover sottostare ai lunghi tempi della giustizia e, non da ultimo, al rischio di errori processuali»...La tolleranza di tali comportamenti si tradurrebbe, inevitabilmente, in un vantaggio economico che, in un’ottica imprenditoriale, è destinato sempre e comunque ad alimentare il contenzioso»

Studio Legale Ortoman

Tel. +39.0429-804392

Fax 0429-1900301

Skype

mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

STUDIO LEGALE ORTOMAN - via San Francesco, 13 - 35044 Montagnana (PD)

Via Zamenhof, 817 - Vicenza - Tel 0444-130090




Nessuna evento nel calendario
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30